Acquista con Borsellino

Acquisti Grandi Quantità di prodotti come le Firme Digitali, le Marche Temporali o le Visure? Registrati ed accedi al listino con prezzi scontati!

REGISTRATI
PayPal e Carte Credito Accettate
Le vostre Recensioni
CERTIFICATO DI ISCRIZIONE

perfetti e velocissimi!


CERTIFICATO DI ISCRIZIONE CON VIGENZA

Il servizio é serio e veloce.Mi ritengo soddisfatto dell`acquisto.


Newsletter

Iscriviti gratuitamente alla Newsletter, riceverai promozioni ed aggiornamenti su Ufficio Camerale.

Note sulla privacy

News di Ufficio Camerale

Mappa catastale: cos'è e come richiederla

Mappa catastale: cos'è e come richiederla

di Matteo Di Giacomo

Cos'è la mappa catastale e a cosa serve? Nel caso in cui abbiamo bisogno di avere un estratto di mappa catastale, come dobbiamo procedere per ottenerlo?

In questo articolo risponderemo a queste domande, approfondendo non solo la definizione di mappa catastale e la differenza con l'estratto di mappa catastale, ma indicando anche il modo più rapido per richiederla.

Cos'è e a cosa serve la mappa catastale

La mappa catastale è il documento base del catasto geometrico particellare; in particolare fa capo alla seconda sezione, il catasto dei terreni.

Costituita da vari fogli numerati progressivamente, la mappa catastale fa la sezione di tutto il territorio comunale, rappresentando con precisione tutto ciò che si trova nei suoi confini (terreni, fabbricati, fiumi, strade etc.).

La mappa catastale è costituito dalle particelle, ognuna con un numero di mappale che “registra” una determinata porzione di terreno.
I confini sono indicati da linee, che aiutano a distinguere le varie particelle, per conoscere le quali è necessario conoscere numero di foglio e numero di particella. Il numero di particella viene indicato seguendo il punto cardinale Nord.

I fogli della mappa sono a loro volta compresi nel “Quadro di Unione”, in formato cartaceo.

La mappa catastale ha lo scopo di individuare con precisione posizione, confini e sagome di un terreno o un fabbricato. Questo documento viene spesso richiesto in allegato per alcune certificazioni comunali, per gli atti di compravendita di terreni e fabbricati.

Nella mappa catastale si trovano l'Ufficio Provinciale di competenza, numero di protocollo, Comune, foglio e particella.

Mappa catastale satellitare: cos'è

Grazie al servizio Google Earth Pro è possibile ottenere una mappa catastale satellitare, ancora più precisa rispetto alla mappa “canonica”.
Google Earth Pro permette di sovrapporre mappe catastali combinando i dati disponibili sui database pubblici con il GIS (Geographical Information System) delle mappe di servizio di Google, e questo consente, zoomando, di avere dettagli precisi e molto ravvicinati di terreni e fabbricati.

Estratto di mappa catastale: differenze con la mappa catastale

Benché usati spesso come sinonimi, l'estratto di mappa catastale è differente dalla mappa catastale in sé.

L'estratto di mappa catastale è infatti la riproduzione grafica di una porzione di terreno presente sulla mappa catastale, in cui troviamo le particelle catastali, i confini e i contorni dei terreni e quelli dei fabbricati.

Grazie all'estratto di mappa catastale possiamo ottenere l'estensione piana delle particelle. Gli estratti possono essere in formato A4 o A3, in scala 1:2000 oppure, nel caso di centri urbani, 1:500 o 1:1000.

Come si legge l'estratto di mappa catastale?

Intanto, al centro del foglio è presente, in grassetto, il numero della particella (indicata a sua volta da un poligono). I fabbricati vengono indicati da poligoni scuri, mentre balconi e oggetti sono rappresentati da linee tratteggiate.

I poligoni, a loro volta, possono essere uniti e identificati da una sola particella: in questo caso, tra le sagome ci sarà il simbolo S oppure “graffetta”.
Torrenti, fiumi, strade pubbliche sono indicati da linee continue oppure poligoni aperti, mentre la direzione di un corso d'acqua viene suggerita da una freccia. Scarpate, burroni e cigli sono indicati dalla Y (posta tra le due particelle di riferimento).

Se un fabbricato viene inserito d'ufficio in una mappa, perché il proprietario non l'ha dichiarato, viene posto il simbolo <>. Le retinature a mattoni rappresentano i fabbricato introdotto a seguito di nuovo accatastamento. Infine, le linee puntinate indicano la presenza di piani scantinati nei pressi del fabbricato.

Come richiedere una mappa catastale

Abbiamo visto cos'è una mappa catastale, un estratto di mappa catastale, quali dati si possono ottenere dall'estratto e l'utilità di questi documenti.
Ma come richiedere una mappa catastale?

Semplicissimo: tra i nostri servizi trovi la possibilità di acquistare, a prezzi scontati, planimetrie ed elaborati di ogni tipo, tra cui l'estratto di mappa catastale, e lo potrai avere direttamente sulla tua casella email in sole due ore, senza doverti spostare fisicamente e senza perdere tempo in lungaggini burocratiche.

Condividi su

Soluzioni per i professionisti

Commercialisti e Tributaristi

Scopri le soluzioni studiate per il mondo dei Tributari e Commercialisti.

Approfondisci

Avvocati e Notai

Strumenti innovativi per migliorare il lavoro dei Notai de degli Avvocati.

Approfondisci

Ingegneri e Architetti

Soluzioni per velocizzare i processi del lavoro di Architetti e Ingegneri.

Approfondisci

Liberi professionisti e Partite IVA

Aumenta il business con nuovi prodotti tecnologici necessari per il lavoro.

Approfondisci

Diventa PartnerDiventa Partner di Ufficio Camerale

Diventa partner di Ufficio Camerale ed aumenta il tuo faturato, affiliazione semplice e immediata, prezzi vantaggiosissimi su una piattaforma unica, assistenza telefonica in caso di difficoltà, un partner di ricerca e sviluppo sulle nuove tecnologie, la fornitura continua di materiale commerciale di supporto.

Approfondisci