Certificato Camerale Storico

Il certificato storico rispetto al certificato camerale ordinario contiene le modifiche che la società ha subìto nel corso degli anni. Il certificato può essere rilasciato esclusivamente alle società in regola con i contributi camerali.

Il Certificato Camerale Storico è un documento valido dal punto di vista legale e contiene tutti i dati storici di un’azienda a partire dalla data della sua prima costituzione. 

Il Certificato Camerale Storico viene rilasciato in versione digitale e in carta filigranata con bollino (contromarca olografica). La carta filigranata e le contromarche danno validità per uso legale ai certificati rilasciati.

Il certificato storico rispetto al certificato camerale ordinario contiene le modifiche che la società ha subìto nel corso degli anni. 

ATTENZIONE!! Se la società non è in regola con i pagamenti dei diritti camerali il servizio verrà erogato solo dopo la regolarizzazione di tali pagamenti

Quali informazioni sono presenti nel Certificato Storico?

Il Certificato Storico in particolare riporta i seguenti dati dell'impresa:

  • Dati Identificativi dell'impresa
  • Riferimenti d’iscrizione
  • Sede legale
  • Partita IVA
  • Oggetto sociale e Capitale sociale
  • Amministratori, Titolari e soci con relative quote
  • Attività
  • I depositi effettuati dall'impresa presso il Registro Imprese/Registro Ditte, con le relative date di trascrizione.

Il certificato storico rispetto al certificato camerale ordinario contiene le modifiche che la società ha subìto nel corso degli anni.

Un Certificato Camerale Ordinario o di Iscrizione è un documento rilasciato dalla Camera di Commercio valido dal punto di vista legale ed attesta l’iscrizione di un’impresa al Registro delle Imprese della CCIAA e ne certifica i dati.

Il Certificato Camerale, a differenza della visura camerale, ha valore legale e viene utilizzato per attestare legalmente l'esistenza e l'iscrizione di un'impresa alla Camera di Commercio. Il certificato camerale viene presentato generalmente in casi come richieste di finanziamento o fusioni societarie.

Per richiedere un Certificato sono necessari i seguenti dati:

  • Denominazione o Nome e Cognome (se impresa individuale)
  • Partita Iva o Ragione Sociale
  • Provincia dove ha sede l'Impresa

Il Certificato Camerale è spedito in versione digitale e in originale su carta filigranata della Camera di Commercio con l'applicazione di un bollino che determina l'autenticità del documento.

Il Certificato Camerale di iscrizione ha valore legale di certificazione e una validità di 6 mesi dalla data del suo rilascio.

Si, con Ufficio Camerale è possibile richiedere Certificati Camerali per tutte le CCIAA d'Italia

I Certificati Camerali sono rilasciati dalla Camera di Commercio solo alle Imprese iscritte alla CCIAA ed in regola con il pagamento del Diritto Annuale
In caso di non regolarità con i diritti camerali annuali non sarà possibile erogare il certificato fino a quando la posizione non sarà regolarizzata.

Si, la Camera di Commercio stabilisce l'importo delle marche da bollo, il cui valore in numero e valore viene indicato nel certificato ed a carico del richiedente

Recensioni clienti

  • 5 su 5
  • -
  • di 2 valutazioni clienti
5 stelle
Progresso 100%
4 stelle
Progresso 0%
3 stelle
Progresso 0%
2 stelle
Progresso 0%
1 stella
Progresso 0%

G.F. COSTRUZIONI S.R.L.

  • 5/5
  • -
  • Recensito il: 27-02-2021 08:49:08

rilascio certificato tempestivo e puntuale. Grazie


CANOTTIERI PADOVA A.S.D.

  • 5/5
  • -
  • Recensito il: 17-02-2021 15:33:02

SERVIZIO PUNTUALE PRECISO E VELOCE

Risposta

E' un onore avere tra i clienti soddisfatti un'associazione con oltre 100 anni di storia

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies