Firma Remota: Cos'è e Quali Vantaggi Offre

Autore:

Francesca Columbu

Data:

26 Maggio 2020

Firma Remota: Cos'è e Quali Vantaggi Offre

Una soluzione pensata per il tuo business

La Firma Remota è una soluzione di firma semplice pratica che consente la sottoscrizione di documenti digitali in modo rapido e senza necessità di un dispositivo fisico. È nata circa 10 anni fa con lo scopo di superare il problema dell’instabilità e compatibilità tra diversi devices (PC, lettori di smart card e smart card) e dalla volontà di rendere ancora più semplice il processo di firma.

Che differenza c'è tra Firma digitale e Firma digitale Remota?

La Firma Remota è una firma digitale particolare che si contraddistingue rispetto alle altre soluzioni di firma per il fatto di poter essere utilizzata senza l’installazione di alcun hardware. La firma digitale remota non richiede infatti l’uso di dispositivi come USB, Token o Smart Card o lettori. 

Una seconda differenza rispetto alle altre firme digitali è che la firma remota prevede un certificato di firma digitale che risiede in un server sicuro del Certificatore HSM (Hardware Security Module) e un dispositivo OTP (One Time Password), utilizzabile anche attraverso smartphone o tramite token, mentre per le altre soluzioni questo è presente sul dispositivo fisico. 

La firma remota, come qualsiasi firma digitale, garantisce pienamente l’autenticità, l’integrità e la validità legale dei documenti su cui è apposta.

Su Ufficio Camerale è possibile scegliere tra diverse tipologie di firme remote, ad esempio Firma Digitale Remota InfocertFirma Digitale OTP Mobile Aruba e Firma remota OTP con display. Ognuna di queste ha diversi vantaggi, oltre a quelli appena descritti. Vediamo di seguito quali sono.

Come funziona la Firma digitale Remota?

La firma remota consente di generare il codice di sicurezza OTP (One Time Password), ossia una password temporanea, che scade poco dopo essere stata creata e che viene inviata all’utente tramite SMS o Notifica Push sul dispositivo ed è necessario per completare il processo di firma. 

In questo modo non si presentano i rischi legati all’uso delle password statiche e si ha una garanzia di massima sicurezza. Non è un caso infatti che le OTP siano considerate il sistema più sicuro per l’accesso ai sistemi informatici,  dato che vengono generate e distrutte direttamente all’interno dei dispositivi OTP.

Per utilizzare la Firma remota è sufficiente dotarsi di un qualsiasi dispositivo elettronico - sia esso Pc, tablet o cellulare - e una connessione internet.

In aggiunta, è necessario scaricare:

  1. l’app per generare l’OTP sul proprio smartphone, iPhone o tablet ad esempio Dike GoSign per la Firma Remota InfoCert o App Aruba OTP per le firme remote Aruba.
  2. il software per gestire la procedura di firma documento sul proprio PC, Tablet o Smartphone come ad esempio software Dike o Go Sign (nel caso di Firma Digitale Remota InfoCert) o Aruba Sign (nel caso di Firma Digitale OTP Aruba).

Per quanto riguarda il PC, entrambi i sistemi Windows e MAC sono compatibili. In merito agli smartphone, possono essere utilizzate le seguenti versioni:

  • Android 2.3 e successive
  • iOS 8 e successive
  • Windows Phone 8 e successive
  • BlackBerry 10 e successive

Quali documenti posso firmare con la Firma Remota?

Dalle Fatture elettroniche alle Gare d’appalto, dagli Atti e bilanci societari agli Ordini d’acquisto e alla Cartella clinica: la firma digitale remota può essere apposta su qualsiasi documento elettronico, senza limitazioni. 

Inoltre, la Firma Remota consente di apporre sia il formato di firma standard Cades (p7m) sia Pades, ovvero PDF.

Quali sono i tempi di attivazione della Firma Remota?

Tieni d’occhio la tua posta elettronica e il cellulare perché, entro sole 24 ore dal ricevimento della documentazione, ti arriverà il codice di attivazione della firma, sia tramite email che tramite SMS. 

La Firma Digitale Remota, così come le altre firme digitali, è valida per tre anni dalla data di rilascio. Può essere rinnovata per ulteriori tre anni, se la richiesta perviene nei 90 giorni prima della data di scadenza.

Perché scegliere la Firma Remota rispetto alle altre firme digitali?

Come abbiamo visto, i vantaggi dati dall'utilizzo della Firma digitale remota sono diversi e ci portano a credere che questa sia la soluzione ideale per il tuo business, in termini di:

  • praticità, perché ti permette di gestire la firma ovunque tu sia e in modo veloce
  • sicurezza, in quanto prevede l’utilizzo di Password temporanee OTP
  • comodità, dato che non sono necessari altri dispositivi materiali oltre al Pc e al telefono
  • compatibilità, perché si tratta di una soluzione compatibile con tutti i sistemi
  • lunga durata, infatti ha una validità di 3 anni, con possibilità di rinnovo
  • rapidità: l'attivazione avviene entro 24 ore dal ricevimento della documentazione
Firma Remota: Cos'è e Quali Vantaggi Offre

Articoli Correlati

Ti potrebbe interessare

Firma Remota InfoCert

Firma Remota InfoCert

Richiedi la Firma Remota InfoCert per firmare i tuoi documenti in maniera veloce e senza dispositivi esterni. Disponibile in sole 24 ore.

PROCEDI

Firma Remota Estero con Riconoscimento Web

Firma Remota Estero con Riconoscimento Web

Ottieni la Firma Remota InfoCert pensata per chi vive fuori dall'Italia. Riconoscimento Web incluso nel prezzo

PROCEDI

Firma Digitale Remota Aruba - OTP Mobile

Firma Digitale Remota Aruba - OTP Mobile

Richiedi la Firma Remota Aruba OTP Mobile per firmare direttamente da Smartphone in pochi minuti.

PROCEDI

Firma Digitale Remota Aruba - OTP Display

Firma Digitale Remota Aruba - OTP Display

Ricevi la Firma Remota OTP con Display Aruba direttamente al tuo ufficio senza file o appuntamenti.

PROCEDI

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies